Powered by Blogger.

outfit

Waiting on spring








Trench: Zara | Pants: COS | Shirt: Mango | Pochette: Zara | Shoes: Converse | Earrings: ASOS
Che fine ha fatto la primavera?!
Dopo un breve e precoce assaggio di sole e tepore primaverile siamo tristemente tornati ad un clima quasi autunnale.
In questi momenti scatta la l'ansia da: "che cosa mi metto per non avere troppo caldo ma, nemmeno freddo"? La soluzione è stratificare ovvero il layering che, sarebbe la moderna versione del "vestirsi a cipolla" di quando andavamo in gita con la scuola da bambini. Sotto la camicia porto una canotta, ma non si vede...è questo il bello! Possiamo scegliere quale strato mostrare e quale no e possiamo davvero divertirci come vogliamo nel combinare tra loro i diversi capi.
Il trench? Assolutamente un must in questa stagione.

A casual sunday






Jacket: Zara | Shirt: Mango | Jeans: H&M | Shoes: Zara | Purse: Mango


La domenica è un giorno in cui ci si lascia alle spalle lo stress e la frenesia dei giorni precedenti; ci si dedica alle proprie passioni e si resetta tutto per poter affrontare, di nuovo, gli impegni della settimana che verrà. Per questo per le passeggiate della domenica scelgo sempre outfit semplici e soprattutto molto comodi, come in questo caso: assolutamente al bando i tacchi alti e abiti attillati.

Luxury essentials

Quando si parla di designer e luxury brands, a meno che non si disponga di un budget illimitato, si sa che si tratta di prodotti non accessibili a tutte le tasche. Questo, però, non è sempre valido quando si parla di accessori. Il segreto sta nello scegliere i pezzi giusti che siano di qualità e facilmente indossabili ogni giorno. Un appunto in particolare va fatto alla qualità, in quanto spesso il prezzo dei prodotti luxury non rispecchia la loro qualità, ed è invece, gonfiato dalla rinomanza del brand.
I pezzi da aggiungere nel nostro guardaroba devono avere un coerente rapporto qualità-prezzo in modo da trasformare la spesa per il loro acquisto in un investimento a lungo termine.
Ecco 3 idee per iniziare una luxury collection in grado di elevare qualsiasi outfit senza ipotecare la vostra casa.

1. FOULARD 

HERMES | 170 euro

Un foulard è un accessorio indispensabile per rendere più elegante un outfit. Tutti i brand ne producono in diversi formati e diverse stampe quindi ci si può sbizzarrire nella scelta. I prezzi sono molto variabili. Sicuramente tra i più accessibili troviamo quelli della collezione di Max Mara, il cui prezzo si aggira intorno ai 70 euro.
Un foulard di buone dimensioni può essere indossato, oltre che al collo, anche in vita, come cintura, oppure al polso, come braccialetto e molto altro.
Tips: scegliere una stampa semplice e non troppo eccentrica, in modo da poterne fare un uso più frequente.

2. OCCHIALI DA SOLE

Celine | 260 euro

Gli occhiali da sole sono un altro pezzo passepartout di un guardaroba. Adatti a tutte le stagioni, sono lo scudo perfetto dietro cui nasconderci in quelle giornate in cui non siamo proprio nel fiore della nostra bellezza.
Anche in questo caso, per ogni brand, abbiamo un'infinità di modelli, forme, lenti tra cui scegliere.
Tips: fare delle prove prima dell'acquisto, in quanto, non tutti gli occhiali sono per tutte. Bisogna scegliere la forma che più si adatta alla forma del nostro viso. In sostanza chi ha un viso tondo dovrebbe  evitate gli occhiali con una montatura tonda, se non vuole essere scambiata per una sosia di Elton John. Dovrebbe optare piuttosto per modelli sfarfallati o cat-eye.

3. CINTURE
Gucci | 245 euro

Una bella cintura può portare un outfit completamente ad un altro livello, rendendolo più curato ed ordinato. I materiali possono variare dal canvas alla pelle.
Tips: evitare le targhe ovvero le cinture con fibbie enormi o eccessivamente appariscenti. Il brand deve essere quasi sussurrato e non gridato a squarciagola.

SHOP THE POST